Selezione dei problemi collaborativi

I problemi collaborativi sono differenti dalle diagnosi infermieristiche.

L'infermiere assume decisioni indipendenti sia riguardo ai problemi collaborativi che alle diagnosi infermieristiche.


Tali decisioni differiscono in quanto per le D.I. l'infermiere prescrive il trattamento definitivo della situazione ed è responsabile del raggiungimento dei risultati, mentre per i problemi collaborativi valuta periodicamente le condizioni della persona allo scopo di rilevare la comparsa o lo stato  di determinate complicanze e gestisce gli eventi con interventi di prescrizione medica e infermieristica.


I P.C. sono:

Rischio di complicanze: Es. Emorragia

Rischio di complicanze: Es. Insufficienza renale 


Le complicanze che l'infermiere monitora sono generalmente correlate a malattie, traumi, trattamenti e indagini diagnostiche.

Per misurare l'efficacia dell'A.I. si definiscono gli obiettivi dell'assistito.


I PC hanno obiettivi infermieristici che esprimono la responsabilità dell'infermiere, cioè rilevare i cambiamenti iniziali e cogestire la complicanza insieme al medico.


Fonte: Diagnosi Inf.che - Carpenito - CE: Ambrosiana

Scrivi commento

Commenti: 0