iniezioni intramuscolari

Lunghezza dell’ago: variabile, circa 3,8 cm

Diametro ago:

il piu’piccolo possibile, 21-23 G

  • 22-27G (sol. acquose)
  • 18-25G (sol. oleose)

Volume massimo

per sede d’iniezione: 5 ml

  • Nel deltoide 1 ml

ANGOLO DI ENTRATA: 90°

ingrandisci

Tecnica STANDARD:

  • disinfettare la sede d’iniezione e lasciare asciugare
  • distendere delicatamente la cute
  • posizionare la siringa fra le dita come fosse una matita e l’ago con la parte smussa verso l’alto
  • inserire l’ago con movimento rapido
  • aspirare (5-10 sec), manovra di Lesser : se non appare sangue-iniettare il farmaco (1ml/10sec) ( manovra empirica - non sufficienti prove scientifiche )
    • consigliabile in prossimità di grossi vasi sanguigni per esempio nelle zone del quadricipite
    • sarebbe utile una nuova ricerca Infermieristica
  • attendere qualche secondo e sfilare l’ago con lo stesso angolo
  • esercitare una pressione con batuffolo asciutto (non massaggiare )
  • far muovere l’arto dopo l’iniezione 
    • (favorisce l’assorbimento del farmaco)
  • Valutare reazioni avverse locali a 2-4 ore: dolore, contratture muscolari, paralisi, lesione nervi periferici, irritazione locale, sanguinamenti, fibrosi, necrosi, …

Scrivi commento

Commenti: 0