Lezione laringe

Si tratta dell'organo che mette in comunicazione laringofaringe e trachea, fa parte delle vie respiratorie superiori e si colloca nella regione del COLLO e presenta una importanza fondamentale per due motivi:

•Come via aerea.

•Come sede della FONAZIONE: qui si collocano infatti le corde vocali che CONSENTONO DI TRASMETTERE SUONI ARTICOLATI.

Complessivamente possiamo in linea generale ricordare che queste funzioni sono strettamente correlate alla struttura della laringe stessa che risulta:

  • composta di uno scheletro di 9 cartilagini articolate tra loro mediante articolazioni VERE con relative capsule, legamenti e muscoli.
  • lo spostamento delle cartilagini da la possibilità all'organo di emettere suoni di tipo diverso.

 

Possiamo in linea generale ricordare che:

  • il LIMITE SUPERIORE è L'ADITO LARINGEO DELLA FARINGE ed è in particolare caratterizzato dalla presenza dalla CARTILAGINE EPIGLOTTIDE: nel momento in cui il bolo alimentare esce nella faringe, si chiude la cartilagine EPIGLOTTIDEA garantendo il passaggio del bolo stesso nelle vie digerenti. L'adito risulta limitato da:
  • ali.
  • pieghe ariepiglottidee.
  • LIMITE INFERIORE è il margine superiore del primo anello tracheale sul quale poggia tutta la struttura delle cartilagini della laringe.

Scrivi commento

Commenti: 0