DIMISSIONE Pianificazione infermieristica

Dimissione paziente

La pianificazione della dimissione è un processo sistematico di valutazione, preparazione e coordinamento, messo in atto per facilitare l'erogazione di assistenza sanitaria e di servizi sociali prima e dopo la dimissione.

 

La dimissione standardizzata, include l'insegnamento ritenuto necessario in base alla specifica condizione medica o chirurgica del paziente. Si possono quindi usare due diagnosi infermieristiche :

  1. Rischio di gestione inefficace del regime terapeutico.
  2. Rischio di compromessa gestione del mantenimento della casa.

Il responsabile della dimissione standard ne è l'Infermiere, che gestisce il singolo o la famiglia.

 

Dimissione aggiuntiva : richiede un'azione coordinata e collaborativa di più operatori sanitari all'interno dell'istituzione o della comunità di riferimento. Essa può indicare azioni multidisciplinari.

Persone responsabili sono :

  • Coordinatore della dimissione 
  • CaseManager

Lo scopo di pianificare la dimissione è di identificare i bisogni specifici legati al mantenimento o al raggiungimento della massima funzionalità dopo la dimissione, di seguito alcuni obiettivi : 

  • Insegnare al paziente o alla famiglia come gestire la situazione a domicilio.
  • Indirizzare il paziente o la famiglia ad usare servizi di sostegno come per esempio infermieri di comunità, fisioterapisti, gruppi di aiuto.

 

 

La JCAHO (Joint Commission on Accreditation of Healthcare Organizations) raccomanda una sintesi dei dati per la dimissione che contenga le istruzioni fornite, l'invio ad altri operatori, lo stato del paziente e del suo grado di comprensione e delle raccomandazioni ricevute.

 

Un programma di pianificazione della dimissione sistematico ed efficiente può promuovere la continuità dell'assistenza identificando tempestivamente i bisogni che il paziente avrà alla dimissione, questo potrà favorire l'eliminazione dei giorni di degenza non necessari e favorire nuovi ricoveri.

 

Fonte : Carpenito - Piani di assistenza e documentazione