CATECOLAMINE

argomento correlato Agonisti Adrenergici

Le amine simpaticomimetiche contenenti il gruppo

3,4–diidrossibenzene (come adrenalina, noradrenalina, isopretenerolo e dopamina) sono chiamate CATECOLAMINE.

 

Questi composti condividono le seguenti proprietà:

 

 

 

  • Elevata potenza : i farmaci che sono derivati dal catecolo (con gruppi –OH nelle posizioni 3 e 4 dell’anello benzenico), mostrano la maggior potenza nell’attivare i recettori alfa e beta. 

 

  • Rapida inattivazione: Le catecolamine sono rapidamente metabolizzate dalla COMT a livello postsinaptico e dalla MAO a livello della terminazione nervosa, ma sono metabolizzate anche in altri tessuti. Le catecolamine hanno solo una breve durata dell’azione se si somministrano per via parenterale, e sono inefficaci se somministrate per via orale, perché inattivate.

 

  • Scarsa penetrazione nel SNC: Le C. sono polari e, pertanto, non entrano facilmente nel SNC. Tuttavia la maggioranza di questi farmaci ha alcuni effetti clinici ( ansia, tremore, cefalea) attribuibili ad azioni sul SNC.