Ormoni steroidei

Gli ormoni steroidei possiedono strutture chimiche simili tra loro perchè sono tutti derivati dal colesterolo.


Diversamente dagli ormoni peptidici, sintetizzati nei tessuti di tutto l'organismo, gli ormoni steroidei sono sintetizzati solo da pochi organi. 


Esempio : corteccia surrenale, la porzione più esterna del surrene.

Sintesi e rilascio

Le cellule che secernono ormoni steroidei presentano una grande quantità di reticolo endoplasmatico liscio, in cui vengono sintetizzati gli ormoni steroidei.


Gli steroidi sono lipofili, perciò attraversano facilmente la membrana cellulare sia per uscire dalla cellula secernente sia per entrare nelle cellule bersaglio.


Quando uno stimolo attiva la cellula endocrina, i precursori presenti nel citoplasma sono rapidamente convertiti in ormone attivo: la concentrazione dell'ormone nel citoplasma aumenta e l'ormone esce dalla cellula per DIFFUSIONE semplice.

Trasporto nel sangue

Gli O.S non sono molto solubili nel plasma e negli altri liquidi corporei, per questo la maggior parte di loro è legata a proteine trasportatrici.


Il legame dell'OS alla proteina trasportatrice ( carrier ) protegge l'ormone dalla degradazione enzimatica  e ne prolunga l'emivita.


Fonte : Fisiologia, Silverthorn - CE : Ambrosiana