Proteine di membrana - Fisiologia

Il trasporto mediato da proteine attraverso una membrana è svolto da due gruppi di proteine integrali: traportatori e recettori.

 

Uno schema di classificazione funzionale identifica quattro tipi di Proteine di Membrana:

  1. proteine strutturali
  2. enzimi
  3. recettori
  4. traportatori

Proteine strutturali: hanno tre ruoli principali. Il primo è quello di legare la membrana al citoscheletro allo scopo di mantenere la forma della cellula. Il secondo ruolo è quello di formare giunzioni cellulari che tengono uniti i tessuti, come per esempio le giunzioni serrate e le giunzioni comunicanti ( rivedi l'anatomia ).

Il terzo ruolo è quello di far aderire le celllule alla matrice extra-cellulare legando fibre del citoscheletro al collagene extra-cellulare ed altre proteine fibrose.

 

Enzimi: gli enzimi di membrana catalizzano le reazioni chimiche che si verificano sulla superficie esterna della cellula o appena dentro la cellula. Per esempio gli enzimi delle cellule che si affacciano sul lume dell'intestino tenue sono responsabili della digestione dei peptidi e dei carboidrati. 

Recettori: le proteine recettoriali di membrana fanno parte del sistema di trasmissione dei segnali chimici dell'organismo.

Il legame di un recettore con il suo ligando generalmente induce un altro evento a livello di membrana, come l'attivazione di un enzima.

 

Trasportatori: i traportatori di membrana, spostano molecole attraverso le membrane cellulari, si suddividono in proteine CANALI e CARRIER.

 

Le proteine CANALE generano corridoi pieni di acqua che collegano direttamente i compartimenti intra ed extra cellulari.

 

Le proteine CARRIER si legano ai substrati che esse trasportano, ma non creano mai una connessione diretta tra il liquido intra ed extra cellulare.

In breve le proteine canale sono più rapide ma poco selettive, le carrier sono più lente ma molto selettive.

 

Fonte : Fisiologia Silverthorn - CE, Ambrosiana - Acquista il libro