Metaparadigma e Processo infermieristico

La Salute secondo l' OMS : consiste in uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non si riduce alla sola assenza di malattia.

 

I paradigmi di Salute e Malattia : 

  • Modello Biomedico - che accetta la prospettiva riduzionista e specialistica della cultura scientifica e tecnologica contemporanea e che fa coincidere la salute con la stato fisiologico del corpo, la salute sarebbe in questo caso la sola assenza di malattia.
  • Modello Olistico - che concepisce la salute e la malattia come stati individuali di natura soggettiva, come fenomeni di una storia personale. Altra caratteristica dell'olismo consiste nella critica alla concezione dualistica e meccanicistica, che separa nettamente il corpo dalla mente e nel tentativo di un suo superamento attraverso un approccio psicosomatico e unitario.
  • Modello Armonico - si caratterizza per il fatto di collegare più direttamente la salute alla relazione con l'ambiente, sia naturale, sia sociale e di non limitarsi quindi, a una dimensione individuale e soggettiva.

 


Definizione Metaparadigma del Nursing :

E' una formulazione filosofica dei suoi principali valori di fondo, che si colloca al di sopra di Teorie e Modelli concettuali. Il Metapardigma dell'infermieristica prende in considerazione 4 elementi fondamentali  -

  • Uomo - Persona
  • Ambiente
  • Salute
  • Assistenza Infermieristica

Download
Processo di Nursing - Lezione
processonursing.pdf
Documento Adobe Acrobat 396.6 KB

Il Processo Infermieristico - è un modo particolare di pensare e di agire.

E' un approccio sistematico e creativo usato per identificare, prevenire e trattare problemi di salute reali o potenziali, per identificarne  i punti di forza dall'assistito e per promuoverne il benessere.

Lo scopo del processo infermieristico è fornire un quadro concettuale che consenta agli infermieri di identificare lo stato di salute delle persone e di aiutarle a soddisfare i propri bisogni.

Il Processo Infermieristico è dinamico e ciclico. Gli infermieri valutano l’evoluzione delle risposte dell’assistito a seguito degli interventi infermieristici, in maniera da modificare opportunamente il piano di assistenza.

Il Processo Infermieristico è centrato sull’assistito, è pianificato e diretto al conseguimento di risultati, avendo come criteri di riferimento i risultati attesi per la singola persona.

Il Processo Infermieristico è flessibile, applicabile universalmente, è centrato sullo stato di salute dell’assistito, è di natura cognitiva, gli infermieri utilizzano il pensiero critico per applicare in modo sistematico e logico le conoscenze dell’infermieristica ai dati dell’assistito, al fine di interpretarne il significato e  di pianificare un’assistenza appropriata.


Il Processo Infermieristico si distingue in  fasi : 

  • Accertamento
  • Diagnosi
  • Pianificazione Interventi
  • Pianificazione  Obiettivi
  • Attuazione
  • Valutazione


Il Problem Solving - è il processo di identificazione di un problema, e quindi di pianificazione e attuazione delle fasi per risolverlo. E' utilizzato quando si percepisce una discrepanza tra ciò che sta accadendo e ciò che dovrebbe accadere.

 

Il Pensiero Critico - è sia un atteggiamento sia un processo cognitivo e implica numerose capacità intellettuali, è dunque un modo di pensare disciplinato, autodiretto e razionale, che avvalora ciò che si conosce.

 

( Fonte : Processo Infermieristico - J.M. Wilkinson - C.E. Ambrosiana )