VAC - VACUUM ASSISTED CLOSUR

Il concetto di terapia a pressione negativa topica (NPWT) o la vacuum-assisted-closure (VAC) sicuramente è familiare alla maggior parte dei chirurghi ortopedici.

 

Dalla sua introduzione commerciale più di 20 anni fa, la NPWT ha trasformato la gestione delle ferite aperte complesse, diventando l'approccio standard in molteplici strutture sanitarie.

 

Esiste di fatto una crescente evidenza di studi randomizzati e comparativi di coorte sul suo utilizzo, per il trattamento delle fratture aperte2, ferite aperte complesse seguenti a fallimenti di artroplastica3, o chirurgia spinale.

 

C'è anche una vasta letteratura sull'uso di NPWT nella guarigione delle ferite croniche e nella chirurgia ricostruttiva.

 

Anche se a prima vista può sembrare non indicata, la NPWT comincia ad essere utilizzata anche come strumento di prevenzione nel ridurre l'incidenza di infezioni del sito chirurgico (SSI) e deiscenza della ferita chiusa.

 

Lo scopo di questo articolo è quello di esaminare lo stato attuale della letteratura sull'uso della NPWT su ferite chirurgiche ortopediche e valutarne l’utilizzo anche in altre discipline.

 

In un prossimo futuro ci auspichiamo che altri professionisti valutino l’esaminazione di uno studio su come identificare i pazienti a maggior rischio di SSI in procedure ortopediche, esaminare lo stato delle linee guida, indirizzare alcuni gruppi di pazienti con NPWT con diagnosi preventiva e discutere delle implicazioni economiche di tale approccio.

 

Dott.Inf. G. Rossi - redazione Slidetube.it

 



[1] Negative pressure wound therapy after severe open fractures, J Orthop Trauma. 2009 Sep;23(8):552-7. doi: 10.1097/BOT.

 ( PubMed ) - http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19704269

[2] The use of vacuum-assisted closure therapy for the treatment of lower-extremity wounds with exposed bone

PMID: 11604617 [PubMed - indexed for MEDLINE]-http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11604617

[3] Evidence-based recommendations for the use of Negative Pressure Wound Therapy in traumatic wounds and reconstructive surgery. [Injury. 2011 Feb;42 Suppl 1:S1-12. doi: 10.1016/S0020-1383(11)00041-6]-http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21316515